44 gatti? No, Kulusevski!

26.03.2021 16:16 di Gabriele Cantella   Vedi letture
44 gatti? No, Kulusevski!

Perché Dejan Kulusevski ha scelto anche alla Juventus il numero 44 che portava sulle spalle già a Parma?

Nel segno di…

Capita spesso che un giovane calciatore scelga lo stesso numero di maglia del suo idolo d’infanzia: così, Zaniolo veste la 22 in onore di Kakà e Tonali la 8 come Gattuso… Neppure Kulusevski fa eccezione: lo svedese ha infatti deciso di portare sulle spalle il 44 che identificava il modello al quale s’ispirava da ragazzino…

Idolo a sorpresa

Forse non ci crederete, ma l’idolo d’infanzia di Kulusevski è Adnan Januzaj, meteora dello United e talento sin qui rimasto ancora inespresso, che proprio si tempi di Manchester vestiva ma maglia numero 44:

Ero in Svezia a guardare il Manchester United ed ho assistito all’esordio di Januzaj. È entrato con una personalità incredibile, neanche sembrava fosse la sua prima partita tra i professionisti. E a mio papà ho detto che volevo essere così, che volevo giocare in quel modo. Mi sono affezionato a quel numero, ho letto un po’ di cose e mi sono innamorato.