Milan-Inter 1-1, le pagelle nerazzurre

I voti del derby di San Siro
07.11.2021 23:00 di Redazione Calcissimo   vedi letture
Milan-Inter 1-1, le pagelle nerazzurre

MILAN-INTER 1-1

Le pagelle di Andrea De Boni 

HANDANOVIC : non deve fare grandi interventi, ma non riesce mai a dare tranquillità. Voto 6
SKRINIAR : coriaceo, fisico, entra nella lotta e non molla mai. Voto 6.5
DE VRIJ : una sbavatura che costa l'autogol. Per il resto nulla da dire. Voto 5.5
BASTONI : primo tempo timido, sembra quasi impaurito dalla presenza di Ibra. Ripresa in grande crescita con sgroppate pericolose. Voto 6.5
Dall' 84' DIMARCO : sv
DARMIAN : fin troppo facile il duello con Ballo-Toure. Lo vince alla grande e si procura un rigore. Voto 6.5
Dal 75' DUMFRIES : fatica a contenere Rebic. Voto 5.5
BARELLA : serata non indimenticabile, il suo tiro salvato sulla linea la dimostrazione. Meno pimpante del solito. Esce per infortunio. Voto 5.5
Dal 68' VIDAL : : spreca una grande occasione. Peccato perché la sua presenza è stata importante. Voto 5.5
BROZOVIC : nonostante la presenza di Krunic fa girare la palla con abilità. Ripresa ad altissimo livello. Voto 6.5
CALAHNOGLU : probabilmente il migliore. Si procura e realizza il rigore del vantaggio. Sventaglia palloni da una parte all'altra del campo con grande facilità. Rinato. Voto 7
PERISIC : altra ottima partita. Quel ruolo ormai gli si addice perfettamente. Voto 6.5
MARTINEZ : il peggiore. Sbaglia un rigore, ne sbaglia un'altro in movimento a fine primo tempo e viene sistematicamente anticipato dagli avversari. Fuori forma. Voto 4
Dall' 84 SANCHEZ : sv
DZEKO : difficile riuscire a fare bene quando il tuo compagno di reparto è assente ingiustificato. Fa quel che può. Voto 5.5
Dal 75' CORREA : entra ma combina poco. Voto 5

ALL. INZAGHI : l'Inter c'è e si vede. Spreca tanto ma crea è spesso pericilosa. Unica domanda: perché Lautaro non sostituirlo prima? Voto 6