Inter-Real: le grandi vittorie nerazzurre

15.09.2021 09:51 di Gabriele Cantella   vedi letture

La storia dei confronto tra Inter e Real racconta di grandi vittorie nerazzurre: ecco le più emozionanti…

1) È nata una stella

Il 27 maggio 1964 Real Madrid ed Inter si affrontano al Prater di Vienna con la Coppa dei Campioni in palio: i Blancos vantano tra le loro file fuoriclasse del calibro di Puskas e Di Stefano, ma quella sera a brillare è la stella di Sandro Mazzola, autore di una splendida doppietta! Il gol di Milani completa il trionfo nerazzurro e la squadra del Mago Herrera si laurea campione d’Europa, scrivendo la storia! 

2) Colpo di Codino

La sera del 25 novembre 1998 rimane ancora oggi vivida nei ricordi dei tifosi nerazzurri: impossibile dimenticare la straordinaria impresa dell’Inter di Gigi Simoni, capace di battere il Real per 3-1 nella cornice di un San Siro tutto esaurito! Mattatore assoluto, Roby Baggio, che, nel breve spazio di 7’, assesta un terrificante uno-due ai Blancos, mandandoli al tappeto! 

3) Vittoria agrodolce 

22 aprile 1981, mentre percorrono il tunnel che dagli spogliatoi conduce al campo, i calciatori dell’Inter forse ripensano alle molteplici occasioni sprecate nella gara d’andata al Bernabeu e a quei due gol, di Santillana e Juanito, che al momento qualificano il Real Madrid alla finale di Coppa dei Campioni. Serve un’impresa ai ragazzi di Bersellini, anzi no, basterebbe buttarla dentro. E a buttarla dentro ci pensa capitan Bini, che in avvio di ripresa conclude una prepotente azione personale con un sinistro imparabile per Augustìn dopo un triangolo al limite dell’area con Beccalossi. San Siro è una bolgia, nei cuori del popolo nerazzurro torna ad ardere il fuoco della speranza, ma ad estinguerlo arriva inesorabile il triplice fischio dell’arbitro Alexis Ponnet. Vince l’Inter, ma in finale va il Real. L’1-0 non basta, il gol di Graziano Bini varrà soltanto per le statistiche.