Inter-Napoli 3-2, le pagelle nerazzurre

21.11.2021 20:24 di Redazione Calcissimo   vedi letture
Inter-Napoli 3-2, le pagelle nerazzurre

Le pagelle di Andrea De Boni

HANDANOVIC : colpevole sul primo gol, nel finale sbaglia una parata con il pallone che solo per fortuna finisce sopra la traversa. Non ci siamo. Voto 4.5
SKRINIAR : ottima partita. Gioca di fisico per fermare tutti. Voto 6.5
RANOCCHIA : un plauso per la sua professionalità. Chiamato in causa forse nella partita più difficile, risponde presente. Voto 7
BASTONI : meno preciso del solito in fase di impostazione. Dietro con qualche affanno se la cava. Voto 5.5
DARMIAN : stravince il duello con Mario Rui. Il suo rendimento non sorprende più. Voto 6.5
BARELLA : solita partita di grande sostanza. Poco sfruttato dai compagni in zona offensiva. Voto 6.5
Dal 75' GAGLIARDINI : in grandissima difficoltà. Corre a vuoto combinando pochissimo. Voto 5
BROZOVIC : sale di giri con il passare dei minuti. La ripresa è di grande caratura. Voto 7
CALAHNOGLU : buona partita. Oltre al rigore segnato è buona la sua intesa con i compagni di reparto. Rendimento in crescita. Voto 7
Dal 62' VIDAL : entra e gioca di spada su tutto e tutti. Non sempre efficace. Voto 5.5
PERISIC : il migliore. Oltre al gol gioca una partita perfetta. Bravo dietro, pericoloso nella metà campo avversaria. Voto 8
Dall' 88' SATRIANO : s.v.
CORREA : quando è in serata diventa difficile riuscire a fermarlo. Sempre dentro al match, manda spesso in confusione i difensori avversari. L'azione personale che si conclude con l'assist per il gol di Lautaro è stupenda. Voto 7.5
Dal 62' DZEKO : poco ispirato. Non al massimo fisicamente e si vede. Voto 5.5
MARTINEZ : il suo primo tempo è di grande difficoltà. Nella ripresa cresce e chiude con il trovare un gol che mancava da troppo tempo. Voto 6.5
Dal 75' DIMARCO : anche lui in grave difficoltà nel finale del match. Voto 5

ALL. INZAGHI : i suoi giovani alla grande per 70 minuti. Poi con i cambi decide di stravolgere tutto e alla fine rischia di non vincerla. I 3 punti sono comunque arrivati ma bisogna migliorare. Voto 6