Inter, Eriksen non ci sta: Conte è avvisato!

Il fantasista danese rivendica una maglia da titolare in nerazzurro!
09.10.2020 14:32 di Gabriele Cantella   Vedi letture

"Non mi siederò in panchina tutto l'autunno, almeno non è mia intenzione e spero che non lo sia anche in quelle del club o dell'allenatore. Ci sarà un gran numero di partite in poco tempo, ora ci sono anche tre gare Nazionale insieme". E' quanto sottolinea dal ritiro della Nazionale danese il giocatore dell'Inter, Christian Eriksen. "La Champions League riprende a breve, c'è tanto da giocare, sono certo che probabilmente avrò i miei minuti e me li aspetto -prosegue il centrocampista offensivo a 'Tipsbladet'-. Sono partito alla grande dopo essere arrivato all'Inter a gennaio e ho cercato di mettermi in mostra. Poi è arrivata la pandemia con quello che ne è conseguito. Il pensiero e le aspettative della gente su di me come giocatore è che io sia cruciale in ogni partita, e non è stato così. Ecco perché le persone dall'esterno mi guardano in modo diverso ora".