Haaland via da Dortmund? Nel suo futuro c’è...

28.12.2020 09:29 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Haaland via da Dortmund? Nel suo futuro c’è...

Haaland pronto al grande salto? Secondo qualcuno sì…

Grazie, Dortmund!

Per Lothar Matthaus, leggenda del Bayern Monaco, il Borussia Dortmund rappresenta un’eterna nemesi, ma l’ex numero 10 bavarese questa volta non può esimersi dal fare i complimenti ai rivali gialloneri per aver portato Haaland in Bundesliga:

Erling Haaland è una vittoria non solo per il Dortmund ma per l’intera Bundesliga. Il Dortmund deve essere contento di averlo preso perché è un attaccante adatto a un club che gioca un calcio offensivo. Ha soli 20 anni ed è una macchina. È un attaccante straordinario, non corre, vola. E porta con sé un’energia positiva nella squadra. È  già un insostituibile. Non a caso  è considerato al Dortmund come Robert Lewandowski lo è al Bayern.

Via da Dortmund?

Malgrado la giovane età, Haaland si è già dimostrato pronto per palcoscenici più prestigiosi e secondo Matthaus potrebbe già esser giunto per lui il momento di lasciare Dortmund:

Haaland è un giocatore che in attacco non solo è capace di far gol, ma sa anche trascinare la squadra. È un giocatore completo e soprattutto è un calciatore che sa cosa deve fare. Lavora molto anche in difesa e questo è sempre un qualcosa che mi piace molto. Non è uno che si limita a stare in avanti, ma lavora per la squadra e i compagni. Questa positività che irradia è contagiosa. E per tutti questi motivi ritengo che un giorno, neanche troppo lontano, Haaland non giocherà più al Dortmund e farà il passo successivo. È già pronto per il grande salto in un top club europeo.