Un potenziatore di sperma sulle maglie di un club austriaco!

24.09.2022 09:53 di Gabriele Cantella   vedi letture
Un potenziatore di sperma sulle maglie di un club austriaco!

Uno sponsor da censura sulle maglie dell’Hartberg! Le ragioni del marketing oggi prevalgono anche sul comune senso del pudore: tutto è lecito se genera guadagno e quel che un tempo rimaneva chiusonell’intimità della camera da letto adesso diventa di dominio pubblico…

A PROPOSITO DI SPONSOR, ECCO I PIÙ BIZZARRI DI SEMPRE…

Accade in Austria

I costi di gestione ormai sempre più alti impongono ai club di trovare sponsorizzazioniche garantiscano l’immissione di denaro fresco nelle casse societarie: poco importa da dove provengano i capitali, purché si tratti di attività lecite… Così, i dirigenti del TSV Hartbergnon si sono creati remore nell’accogliere sulle maglie della loro squadra il marchiodell’azienda produttrice del potenziatore di sperma numero 1 sul mercato!

Il precedente 

Così, tra gli undici sponsor che campeggiano sulle maglie dell’Hartberg, comparirà anche la Profertil, produttrice dello Spermbooster! Una situazione simile a quella dell’Emmen, club olandese, che alcuni mesi fa aveva stretto una partnership con una nota azienda di sex toys, vedendosi prima negare ed in seguito accordare il permesso di esporre il marchio incriminato sulle divise da gioco della squadra!