Risse, rossi e auto sfasciate: il peggio di Lassissi!

25.02.2021 15:15 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Risse, rossi e auto sfasciate: il peggio di Lassissi!

Ricordate Saliou Lassissi? L’ex difensore di Parma e Roma prometteva un gran bene, ma il talento da solo non basta se non hai tutte le rotelle al posto giusto: ecco le 5 follie che di un Bad Boy che ha gettato alle ortiche una carriera promettente…

1) Lassissi vs Salernitana

La prima bravata di Lassissi in Italia si consuma nella sfida tra Samp e Salernitana: l’allora difensore blucerchiato spintona Gattuso a gioco fermo beccandosi un rosso sacrosanto, quindi, non pago, assesta una vigorosa spallata all’arbitro Benin, che gli costerà tre turni di squalifica!

2) Lassissi vs Inter

Alcuni mesi dopo, Lassissi ci ricasca: nella gara contro l’Inter, attenta all’incolumità di Roberto Baggio con un tackle illegale, quindi bersaglia le caviglie del malcapitato Ventola e infine attacca briga con Zamorano, collezionando un’altra espulsione!

3) Lassissi pericolo al volante

Passato alla Fiorentina, Lassissi vince la Coppa Italia in maglia viola, ma torna a far parlare di sè per le solite escandescenze: si schianta alla guida contro un bidone dell’immondizia e si becca pure una denuncia per tentata aggressione ad una vigilessa!

4) Lassissi e le pillole

Nella carriera di Lassissi anche un brutto infortunio alla gamba che lo costrinse ad un delicato intervento chirurgico a Villa Stuart ai tempi della sua militanza tra le file della Roma: durante la sua degenza post operatoria, l’allora difensore giallorosso si convince che i medici gli stiano somministrando delle strane pillole e per questo decide di lasciare la clinica anzitempo, mandando su tutte le furie il club, che lo mette fuori rosa!

5) Naso rotto

L’ennesimo saggio della sua aggressività non tanto repressa, Lassissi lo offre nel ritiro della sua Nazionale quando rifila una testata in pieno volto a un compagno di squadra, rompendogli il naso!