Pornostar e imbianchini: le pubblicità più strane sulle maglie da gioco

09.06.2021 16:46 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Pornostar e imbianchini: le pubblicità più strane sulle maglie da gioco

Cosa non si farebbe per soldi! Ecco i 5 sponsor più bizzarri mai visti sulle maglie delle squadre di calcio…

1) SV Oberwürzbach

Gli sconosciuti austriaci del SV Oberwürzbach si sono guadagnati una discreta fama accogliendo sulle maglie da gioco il nome della pornostar tedesca Lena Nitro!

2) Rutherford Raiders

Destò non poco scalpore il logo del celebre sito per adulti Pornhub sulle maglie dei Rutherford Raiders, squadra universitaria inglese! Una provocazione che piacque ai titolari della piattaforma hard più cliccata del web, decisi ad offrire un regolare contratto di sponsorizzazione, rifiutato però dal Rettore dell’ateneo per ragioni etiche…

3) Udinese

Anche se per una partita soltanto, l’Udinese ha ospitato sulle proprie maglie da gioco il nome di un certo Michael Nino, di professione imbianchino! Chi era costui?

4) Palyopirgos

Le mani sui gioielli di famiglia i calciatori del Palyopirgos le tenevano per l’intera durata delle partite, non soltanto in barriera: per forza, col logo di un’impresa di pompe funebri sulla maglia!

5) Atletico Madrid

Un film come Spiderman 2 non aveva certo bisogno di pubblicità eppure l’iconico simbolo del celebre arrampicamuri fece capolino sulle maglie dell’Atletico Madrid nella stagione 2004/05 per promuovere la seconda pellicola dedicata all’Uomo Ragno!