Il solito Domenech

09.01.2021 11:59 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Il solito Domenech

"Volevo Maradona, ma è morto”. Raymond Domenech torna a far parlare di sè a pochi giorni dal suo ritorno in panchina…

Sogno impossibile

È sempre stato uno che le spara grosse, Raymond Domenech, e non ha perso il vizio a quanto pare… Il neo tecnico del Nantes risponde così a chi gli chiede dei possibili acquisti del club gialloverde nel mercato di gennaio:

Jean Lucas non firma? Non lo so, non ho seguito le vicissitudini. È a Brest. Punto. Così è la vita. Mi sarebbe piaciuto prendere Maradona, ma è morto. È così. La finestra di mercato per me, ma come per tutti gli allenatori, è una ferita.

Arrogante ed antipatico

Simpatico non lo è mai stato, forse per quel suo modo arrogante di porsi ed anche i tifosi del Nantes già non lo sopportano dopo lo scialbo 0-0 nel derby bretone col Rennes, un punto che serve poco ai gialloverdi, impantanati nelle zone basse della classifica della Ligue 1…