Coppa d’Africa, il Camerun vince grazie alla stregoneria?

21.01.2021 08:43 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Coppa d’Africa, il Camerun vince grazie alla stregoneria?

Nel calcio, come nella vita, non sempre si vince, ma si prova a farlo in ogni modo, anche con la stregoneria…

Esordio vincente

Si alza il sipario sulla Coppa d’Africa: i padroni di casa del Camerun partono col piede giusto, superando lo Zimbabwe per 1-0! Nulla da eccepire sul risultato: la vittoria dei Leoni Indomabili è meritata, ma, secondo qualcuno, sarebbe stata ottenuta grazie ad un particolare rito propiziatorio…

Pipistrello morto

Un rito propiziatorio, dicevamo, anzi addirittura stregoneria secondo Zdravko Logarusic, commissario tecnico dello Zimbabwe, che si è fatto fotografare con un pipistrello morto, ritrovato sul campo prima del fischio d’inizio… Stizzita la reazione di chi non ammette si possa ancora parlare di rituali magici al giorno d’oggi, mentre altri invece si schierano dalla parte dell’allenatore croato…