Che fine ha fatto Miralem Pjanic?

02.12.2020 09:33 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Che fine ha fatto Miralem Pjanic?

Poco spazio sin qui per Miralem Pjanic a Barcellona: il bosniaco sembra invisibile come un fantasma agli occhi del tecnico blaugrana, Ronald Koeman…

Ai margini

158 i minuti concessi sin qui da Koeman a Pjanic in campionato, vale a dire complessivamente meno di due partite: il bosniaco non è riuscito ad entrare nelle grazie del suo nuovo allenatore, che lo ha sempre relegato in panchina ad eccezione della sfida con l’Atletico Madrid, che, guarda a caso, ha visto i blaugrana sconfitti dai Colchoneros…

Meglio in Champions

Le cose sono andate meglio in Champions per l’ex Roma, che è sceso in campo da titolare in tutte e quattro le gare sin qui disputate dal Barcellona, senza però mai brillare…

Scarsa concentrazione

Ad irritare Koeman è la mancanza di concentrazione e lo scarso impegno sin qui palesati da Pjanic, autore di diversi errori che sarebbero potuti costar caro al Barça… Il bosniaco non era una richiesta del tecnico olandese, che se lo è ritrovato in rosa senza averne precedentemente avallato l’acquisto: all’ex Juve, l’allenatore blaugrana preferisce il giovanissimo Pedri e persino Coutinho adattato nel ruolo di mezzala…