5 attaccanti che dovevano esplodere nel Napoli e invece...

13.10.2021 08:13 di Gabriele Cantella   vedi letture
5 attaccanti che dovevano esplodere nel Napoli e invece...

Petagna come Michu, Gabbiadini e gli altri? L’acquisto dell’attuale centravanti della Spal da parte del Napoli riporta alla mente alcune scelte infelici del club partenopeo: sarà così anche stavolta?

1) Michu

Miguel Pérez Cuesta, meglio noto come Michu, sbarca a Napoli nell’estate 2014 per puntellare l’attacco, ma terminerà la sua unica stagione in maglia azzurra con appena 6 presenze e 0 gol all’attivi!

2) Gabbiadini

Nel gennaio 2015 è la volta di Manolo Gabbiadini, prelevato dalla Samp per 12,5 milioni di euro: nelle intenzioni della dirigenza partenopea l’ex attaccante blucerchiato dovrebbe rappresentare la principale alternativa a Gonzalo Higuain nel ruolo di prima punta, ma di gol ne segnerà appena 16 in due anni, prima di volare in Inghilterra per accasarsi al Southampton…

3) Edu Vargas

Sbarcato a Napoli con l’etichetta di nuovo Zamorano, il cileno rimarrà in azzurro una sola stagione con appena 19 presenze e nessun gol, prima di cominciare un lungo peregrinare in prestito…

4) Pavoletti

Il Napoli investe 18 milioni per strapparlo al Genoa nel gennaio 2017, ma, dopo appena sei mesi e zero gol in maglia azzurra, viene ceduto al Cagliari per 10 milioni, generando una costosissima minusvalenza!

5) Erwin Hoffer

Dopo l’exploit con la maglia del Rapid Vienna nella stagione 2008/2009, conclusa con 27 gol in 34 partite, per Erwin Hoffer arriva la chiamata del Napoli, ma in azzurro l’austriaco raccoglierà la miseria di 8 presenze e una rete!