Una promessa è una promessa

28.05.2021 09:53 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Una promessa è una promessa

Una promessa è una promessa e va mantenuta ad ogni costo…

1) Italiano

Detto fatto: aveva promesso che in caso di salvezza si sarebbe recato a piedi a Portovenere per un totale di circa 15 km e Vincenzo Italiano ha tenuto fede alla parola data! 

2) Irureta

Nel lontano 2004, l’allora tecnico del Deportivo, Javier Irureta, promette che se la sua squadra riuscirà a ribaltare l’1-4 incassato a San Siro dal Milan nell’andata dei quarti di Champions, percorrerà il cammino di Compostela: forse non ci credeva neppure lui, ma il calcio è strano e l’allenatore spagnolo si ritrova a dover marciare per 800 km! 

3) Nicola

Una pedalata di oltre 1.000 km, questa la folle impresa che Davide Nicola aveva promesso di realizzare se avesse centrato la salvezza col Crotone: ad obiettivo raggiunto, l’allora tecnico dei calabresi salta in sella e con la sua bici raggiunge il capoluogo piemontese!

4) Nicolin

Nel 2012, il Montpellier si laurea incredibilmente campione di Francia e il compianto Presidente Nicolin mantiene la sua promessa, sfoggiando una cresta colorata di blu ed arancione!

5) Vieri

Alla vigilia di Atletico Madrid-Paok, Christian Vieri, all’epoca centravanti dei Colchoneros chiede al Ds Paulo Futre una Ferrari in cambio di una tripletta e il dirigente portoghese accetta: Bobo ne segna tre e l’ex fantasista di Porto e Reggiana mantiene la promessa, regalando all’attaccante la Rossa che sognava!