Ribery a Salerno: perché?

07.09.2021 15:54 di Redazione Calcissimo   vedi letture
Ribery a Salerno: perché?

Ribery sbarca a Salerno, osannato dai tifosi, ma perché il fantasista francese ha scelto di vestirsi di granata? La sua decisione ha spiazzato chi, come me, pensava fosse giunto il momento per lui di appendere gli scarpini al chiodo, ma tant’è…

Era proprio necessario?

Prendo ad esempio loro due, perché sono quelli che mi stanno più a cuore, ma sono pochi coloro che, come Gaetano Scirea e Michel Platini, hanno detto basta al momento giusto, si sono fatti da parte quando erano ancora al top, consegnando ai posteri il ricordo intatto della loro grandezza!

E poi ci sono quelli come Ribery, che a quasi 40 anni, non riescono proprio ad arrendersi all’idea che il tempo scorra inesorabile e bastardo per tutti…
 

Scusa, Franck, hai giocato la finale di un Mondiale, hai vinto tutto col Bayern e dato spettacolo in giro per l’Europa, quindi che bisogno avevi di ridurti a trascinare le gambe in un club neo promosso, con tutto il rispetto per la Salernitana?

E la Salernitana pensa di salvarsi con un ex calciatore come Ribery?

P.s. Stesso discorso vale per Buffon e più ancora per Chiellini, che avrebbe dovuto ritirarsi con la Coppa ancora in mano al fischio finale di Italia-Inghilterra!