Pronostici Serie A, 4ª Giornata: 17-20 Settembre 2021

Ecco la presentazione e i pronostici di OddsChecker per tutte le partite della Serie A di questo weekend
17.09.2021 14:46 di Redazione Calcissimo   vedi letture
Pronostici Serie A, 4ª Giornata: 17-20 Settembre 2021
Calcissimo.com
© foto di Image Sport

La quarta giornata di Serie A si apre venerdì 17 settembre alle 20:45 con Sassuolo - Torino e si conclude alla stessa ora il 20 settembre con il Monday Night tra Udinese e Napoli. Il weekend inaugura un filotto intenso di quattro partite in poco più di due settimane, che metteranno alla prova le squadre e saranno decisive per cominciare a darci i primi responsi della stagione 2021/2022.

LEGGI QUI TUTTI I PRONOSTICI 

Vediamo dunque tutte le partite in programma con i rispettivi orari e il pronostico di OddsChecker per i match della quarta giornata di Serie A:

Sassuolo - Torino

Il percorso del Sassuolo finora è equamente diviso: una vittoria, un pareggio e una sconfitta (nell'ultima partita, contro la Roma di Mourinho). Il Torino viene da un roboante 4-0 ai danni della malcapitata Salernitana, ma nelle prime due uscite dell'anno aveva subito altrettante sconfitte. Squadre in forma e match che si preannuncia interessante.

Data: venerdì 17 settembre

Ora: 20:45

Dove vederla: DAZN
 

Genoa - Fiorentina

Cammino non semplice per il Genoa fino ad ora, avendo già affrontato Inter e Napoli. L'unica vittoria è arrivata contro il Cagliari nell'ultimo turno, ma la squadra di Ballardini ha dimostrato di poter puntare a un campionato tranquillo. La Fiorentina invece, trascinata da un super Vlahovic sempre più decisivo, ha vinto due partite su tre, regolando anche l'Atalanta per 2-1.

Data: sabato 18 settembre

Ore: 15:00

Dove vederla: DAZN

Inter - Bologna

L'Inter di Inzaghi deve mettersi velocemente alle spalle il mezzo passo falso del pareggio con la Sampdoria e tornare a raggranellare punti, sfruttando magari il fattore campo di un San Siro sempre decisivo. Il Bologna, galvanizzato da un inizio di stagione da 7 punti in tre partite, venderà cara la pelle. Ci aspettiamo una partita scoppiettante.

Data: sabato 18 settembre

Ore: 18:00

Dove vederla: DAZN

Salernitana - Atalanta

L'anticipo serale del sabato mette di fronte una Salernitana da zero punti in tre partite e un'Atalanta in situazione di equilibrio, proprio come il Sassuolo: una vittoria, un pareggio e una sconfitta. I Granata hanno subito 11 gol segnandone due, mentre l'Atalanta sembra avere - inaspettatamente - problemi in attacco con soli 3 gol nelle prime uscite del campionato. Sarà comunque durissima per la Salernitana trovare i primi punti dell'anno.

Data: sabato 18 settembre

Ore: 20:45

Dove vederla: DAZN

Empoli - Sampdoria

Sembra strano pensare che l'unica vittoria stagionale dell'Empoli sia arrivata contro la Juventus, ma la squadra di Andreazzoli ha dimostrato di potersela giocare con tutti. La sconfitta con il neopromosso Venezia ha ridimensionato la gioia della vittoria dello Stadium, ma contro la Sampdoria in casa ci sarà l'occasione di ottenere altri punti preziosi. I blucerchiati, dal canto loro, han trovato i primi due gol di quest'anno all'ultima giornata contro l'Inter, e cercano la prima vittoria.

Data: domenica 19 settembre

Ore: 12:30

Dove vederla: DAZN

Venezia - Spezia

Il Venezia ha vinto contro l'Empoli alla terza giornata e ora, con tre punti tre partite, si prepara ad affrontare la neopromossa dell'anno scorso: lo Spezia di Thiago Motta. Dopo la goleada subita dalla Lazio e lo 0-1 contro l'Udinese, i liguri sono a un solo punto in classifica. Sfida tra due squadre che lotteranno per non retrocedere e han bisogno di punti.

Data: domenica 19 settembre

Ore: 15:00

Dove vederla: DAZN

Lazio - Cagliari

La sconfitta netta contro il Milan alla terza giornata ha un po' ridimensionato il lavoro svolto da Maurizio Sarri, che fino ad allora aveva ottenuto due vittorie in due partite, segnando 9 gol e subendone solo due. C'è però la possibilità di rifarsi subito contro un Cagliari in netta difficoltà (un punto in tre partite), tanto che il presidente Giulini ha deciso per l'esonero di Sempici e l'arrivo di Mazzari pur di dare una scossa alla squadra. La Lazio non può sbagliare.

Data: domenica 19 settembre

Ore: 18:00

Dove vederla: DAZN

Verona - Roma

Il Verona è l'unica squadra a 0 punti insieme alla Salernitana, e ciò ha portato all'esonero di Di Francesco e all'arrivo di Igor Tudor come nuovo allenatore. La Roma di Mourinho, invece, viaggia a gonfie vele e a punteggio pieno. Sulla carta non c'è storia, staremo a vedere se Tudor riuscirà a dare una scossa in tempo alla squadra per provare a giocarsela con i giallorossi.

Data: domenica 19 settembre

Ore: 18:00

Dove vederla: DAZN

Juventus - Milan

La partita più affascinante della quarta giornata è lo scontro tra un Milan finora infallibile e una Juventus quasi irriconoscibile. Un solo punto in tre giornate per i bianconeri, che arrivano sì dalla sconfitta contro il Napoli per 2-1 ma anche dal 3-0 rifilato al Malmö in Champions League, primo squillo di vera Juve. Il Milan parte coi favori del pronostico, ma è una grande sfida e si prevede spettacolo.

Data: domenica 19 settembre

Ore: 20:45

Dove vederla: DAZN

Udinese - Napoli

La sfida della Dacia Arena chiude la quarta giornata. Napoli a punteggio pieno e Spalletti che sembra già aver trovato la quadra per far girare bene i suoi, soprattutto dopo aver battuto i rivali storici della Juventus. Anche l'Udinese è partita alla grande, è a quota sette punti (gli stessi di Inter e Bologna) e può dare filo da torcere ai partenopei con il tifo di casa come supporto. Match ricco di spunti interessanti.

Data: lunedì 20 settembre

Ore: 20:45

Dove vederla: DAZN

Leggi il pronostico di Udinese - Napoli