Non solo Galtier: vincenti per caso

25.05.2021 09:18 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Non solo Galtier: vincenti per caso

Non solo Galtier: altri tecnici prima di lui sono diventati vincenti per caso, quando nessuno avrebbe scommesso su di loro…

1) Claudio Ranieri

Di Caludio Ranieri si diceva, un po’ ingenerosamente in verità, che fosse un perdente di successo, perché non vinceva mai, malgrado allenasse club prestigiosi, ma tutti hanno dovuto ricredersi quando il tecnico romano ha condotto il piccolo Leicester ad uno storico trionfo in Premier, sbaragliando la concorrenza di autentiche corazzate del calibro di City, United, Liverpool e Chelsea!

2) Brian Clough

Permaloso, arrogante, intrattabile, scostante, ma geniale e brillante al punto da essere ricordato ancora oggi con l’appellativo di Football Genius. Brian Clough è entrato di diritto nella storia del calcio come il solo ed unico tecnico ad aver vinto tutto allenando club di provincia come Derby County e Nottingham Forest! Con i Rams prima e i Garibaldi Reds in seguito, il Genio del Calcio vince la Premier al primo tentativo dopo la promozione nella massima serie, riuscendo addirittura a conquistare due Coppe Campioni di fila sulla panchina del Forest!

3) Richard Møller-Nielsen 

Quando la Danimarca viene ripescata al posto della Yugoslavia a dieci giorni dall’inizio degli Europei in Svezia, il commissario tecnico, Richard Møller-Nielsen, richiama d’urgenza i calciatori dalle vacanze, ma assemblare una squadra in poco più di una settimana appare un’impresa impossibile… E invece il gruppo si compatta e trova la forza per sbaragliare avversari del calibro di Francia, Olanda e Germania, laureandosi incredibilmente campione d’Europa! Merito di un cittì abilissimo a motivare la squadra, tirando fuori il meglio da ciascuno dei suoi giocatori!

4) Osvaldo Bagnoli

Se lo chiamano il Mago della Bovisa un motivo ci sarà… Un’autentica magia, infatti, fu quello Scudetto vinto da Osvaldo Bagnoli sulla panchina del Verona nel lontano 1985: nessuno avrebbe puntato una lira sul trionfo dell’Hellas, che chiude al primo posto davanti alle più quotate Inter, Juve e Milan!

5) Otto Rehhagel

Quando Otto Rehhagel si accomoda sulla panchina della Grecia, neppure lui avrebbe mai immaginato di scrivere la storia alla guida della Nazionale ellenica… Il calcio, però, non è una scienza esatta in cui vince sempre il migliore e allora capita che Davide batta Golia: quella faina di Rehhagel conduce la sua squadra al trionfo europeo a spese del favoritissimo Portogallo padrone di casa!