Napoli - A Castel Volturno un asado per ricompattarsi, Benitez "Carichi per la sfida alla Lazio"

I ragazzi di Benitez sono tornati oggi al lavoro a Castelvolturno per poi dedicarsi alla consueta grigliata di asado.
14.01.2015 18:00 di Giuseppe Sardiello   vedi letture
Asado a Castel Volturno
Asado a Castel Volturno
© foto di www.rafabenitez.com

E' tornato ad allenarsi questa mattina il Napoli, dopo la sconfitta di domenica sera contro la Juventus, e al termine della seduta a Castel Volturno una bella grigliata di asado per rigenerarsi e smaltire il nervosismo. A preparare la carne alla brace secondo la migliore tradizione sudamericana è stato Miguel Angel Britos. L'uruguaiano si è fatto aiutare dagli altri sudamericani ma anche da Christian Maggio, ormai diventato un esperto dopo le tante riunioni ai tempi di Lavezzi e Cavani.

Rafa Benitez, sul suo sito web, ha raccontato questo spaccato di vita insieme degli azzurri: "Dopo il giorno libero di cui ha goduto la nostra rosa ieri e in cui ha svolto allenamento solo Strinic, oggi abbiamo ripreso gli allenamenti con ottimismo, come nostra abitudine, e successivamente ci siamo riuniti intorno ad un asado per riunire le forze e continuare a perseguire i nostri obiettivi. Miguel Angel Britos si è assunto la responsabilità di cucinare la carne con l'aiuto di Maggio ed altri, soprattutto i giocatori sudamericani esperti nel preparare questa specialità. Dopo questa piacevole riunione, vi lascio alcune foto ricordo. Da domani, dopo aver riposato e con nuova energia, continueremo a preparare la partita contro la Lazio di domenica prossima. Forza Napoli Sempre!".