Moratti si complimenta con l’ex pupillo Ibrahimovic

24.11.2020 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Moratti si complimenta con l’ex pupillo Ibrahimovic

"Zlatan Ibrahimovic sta facendo delle cose egregie con la maglia del Milan. Si tratta di un vero e proprio fuoriclasse. Il tempo non lo ha scalfito". Massimo Moratti conosce bene Ibra per averlo portato in nerazzurro nell'estate 2006 e non puo' che applaudire le gesta dello svedese, ancora decisivo nonostante i suoi 39 anni. "Lukaku per me e' una sorpresa - continua Moratti ai microfoni di Kiss Kiss Napoli - Non pensavo che potesse fare cosi' bene. Il belga e' un calciatore molto umile". Estimatore di Insigne ("sarebbe servito anche ai nerazzurri, io lo avrei preso molto volentieri"), per quanto riguarda la lotta scudetto, Moratti non crede che per lo scudetto sia solo una corsa fra Juve e Inter. "I bianconeri fanno sempre paura perche' hanno qualita' e una grande esperienza frutto delle tante vittorie. Oltre ai nerazzurri terrei d'occhio anche Milan, Napoli e la Roma. I giallorossi sono molto sottovalutati o almeno lo erano all'inizio della stagione. I capitolini stanno facendo molto bene, guidati da un ottimo Fonseca. Il Napoli ha un grande attacco e Gattuso e' bravo a metterli insieme".