Lampard e gli altri: tutte le vittime di Abramovich

27.01.2021 12:50 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Lampard e gli altri: tutte le vittime di Abramovich

Non solo Lampard tra gli esoneri eccellenti di Roman Abramovich: ecco gli altri…

1) Claudio Ranieri

Il primo a sperimentare sulla propria pelle la fama di mangia-allenatori di Roman Abramovich fu Claudio Ranieri: il tecnico romano viene silurato dal patron del Chelsea nonostante un secondo posto in Premier e una semifinale di Champions League!

2) Josè Mourinho

Le due esperienze di Josè Mourinho sulla panchina del Chelsea si concludono entrambe con l’esonero da parte di Roma Abramovich, cui non bastano i tre titoli nazionali conquistati dallo Special One, reo di aver fallito ripetutamente in Champions League!

3) Carlo Ancelotti

Chiamato a Londra per vincere la Champions, Carlo Ancelotti non riuscirà a soddisfare le ambizioni europee di Roman Abramovich, che gli darà il benservito malgrado uno storico double Premier-FA Cup centrato al primo tentativo!

4) Roberto Di Matteo

Se i suoi predecessori erano stati esonerati per aver fallito in Europa, a Roberto Di Matteo non basta neppure uno storico trionfo in Champions per tenersi la panchina del Chelsea: Roman Abramovich gliela sfila senza neanche un grazie per consegnarla a Rafa Benitez!

5) Antonio Conte

Un feeling mai sbocciato quello tra Roman Abramovich e Antonio Conte: i trionfi del tecnico salentino in Premier e FA Cup non ricompongono una frattura insanabile che porta dritta all’esonero e alla conseguente causa giudiziaria che obbliga il magnate russo a riconoscere all’attuale allenatore dell’Inter la buonuscita record di 9 milioni di sterline!