Crotone, il Messia-s rossoblù

17.11.2020 09:00 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Crotone, il Messia-s rossoblù

"Differenze tra A e B? Tecnicamente e tatticamente sono molto piu' forti gli avversari quindi e' piu' difficile, pero' mi sto adattando bene". Junior Messias sta cominciando a prendere le misure e con lui tutto il Crotone. Dopo un avvio difficile, la squadra di Stroppa ha mostrato importanti progressi prima della sosta per le nazionali. "Arriviamo da un buon punto a Torino, abbiamo messo ulteriore benzina nelle gambe grazie alla sosta e adesso ci prepareremo al meglio per la Lazio - il riferimento al prossimo impegno - E' una squadra forte, che sa giocare a calcio. Noi dobbiamo fare il nostro lavoro e metterci qualcosa in piu' per continuare in crescendo il nostro campionato".