Barça, la promessa di Laporta

17.12.2020 09:56 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Barça, la promessa di Laporta

Il suo cartellone pubblicitario campeggia a 200 metri dal Santiago Bernabeu. Joan Laporta, candidato alla presidenza del Barcellona, guarda anche a Madrid, nella speranza di attirare simpatie tra i soci della societa' catalana. In un'intervista rilasciata a Radio Marca l'ex numero 1 del club azulgrana, parla di uno dei suoi punti di forza del programma elettorale che dovrebbe riportarlo alla guida del club: Leo Messi. "Utilizzeremo tutte le nostre energie per far si' che Leo resti con noi - assicura parlando del fuoriclasse argentino -. Sono convinto che Messi stia desiderando la proposta del nuovo presidente, lui sa che se gli prometto una squadra competitiva mantengo gli impegni, so di essere credibile con lui perche' Leo ha sempre riconosciuto che quando prometto mantengo, ma al momento non sono ancora nelle condizioni di farmi avanti". Secondo Laporta con Messi non si ripetera' quanto accaduto tra Cristiano Ronaldo e il Real Madrid: "Cosi' come Pele', Leo ha la possibilita' di fare tutta la sua carriera in una sola squadra, sarebbe molto bello e per renderlo possibile noi dobbiamo presentargli un'offerta accattivante in tutti i sensi nella consapevolezza che ci sono altri club che hanno maggiori risorse economiche"