Allegri in lizza per la panchina del Chelsea: anzi, no...

23.01.2021 14:34 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Allegri in lizza per la panchina del Chelsea: anzi, no...

Allegri al Chelsea? No, per colpa di Mou…

Lampard nei guai

I deludenti risultati del Chelsea hanno mandato su tutte le furie Roman Abramovic, che non aveva badato a spese in estate per consegnare a Lampard una squadra da titolo: il tecnico dei Blues sembra inevitabilmente destinato all’esonero e già circolano i nomi dei possibili sostituti…

Max e Josè

Tra i candidati alla panchina del Chelsea non figurerebbe però Massimiliano Allegri, troppo simile a Josè Mourinho e per questo inviso ad Abramovic, almeno secondo l’ex Craig Burley:

Allegri è conosciuto per il suo pragmatismo. Non c’è niente di male, ma Abramovich ha sempre cercato altro. Ne ha avuto abbastanza con José Mourinho.

Tuchel no, meglio Rodgers!

Tra i possibili sostituti di Lampard anche Thomas Tuchel, ma al tecnico tedesco Burley preferirebbe di gran lunga Brendan Rodgers:

Non sono un fan di Thomas Tuchel. Ha fatto un lavoro decente a Dortmund e al PSG ma non salgo sul carro di Tuchel. Penso a Brendan Rodgers, che è almeno il terzo miglior allenatore in Premier League. C’è qualcuno di meglio, tolti Klopp e Guardiola? No, neanche lontanamente.