5 capitani degradati

08.09.2021 10:00 di Redazione Calcissimo   vedi letture
5 capitani degradati

Da Icardi a Xhaka: ecco 5 capitani degradati…

1) Icardi

L’idillio tra Mauro Icardi e l’Inter finisce bruscamente quando l’argentino decide di non rispondere alla convocazione di Spalletti per la trasferta in casa del Rapid Vienna, adducendo un infortunio al ginocchio che sa tanto di scusa… Il numero 9 nerazzurro viene così spogliato della fascia da capitano e collocato fuori rosa!

2) Xhaka

Nominato capitano dell’Arsenal nel settembre 2020, Granit Xhaka perderà la fascia a novembre dello stesso anno in seguito ad uno scontro coi tifosi dei Gunners.

3) Giannini

Correva l’anno 1992 quando Ottavio Bianchi degrada lo storico capitano giallorosso Giuseppe Giannini, togliendogli la fascia dopo una lite col compagno Voeller e consegnandola proprio a quest’ultimo! 

4) Terry

Alla vigilia del Mondiale in Sudafrica, l’allora commissario tecnico della Nazionale inglese, Fabio Capello, decide di togliere la fascia a John Terry, nominando Rio Ferdinand nuovo capitano dei Tre Leoni!

5) Cruijff 

All’inizio della stagione 1972/73, nello spogliatoio dell’Ajax, fresco campione d’Europa, si tiene la consueta elezione per nominare il capitano dei Lancieri: sembra una formalità, la fascia è destinata a rimanere attorno al braccio della stella Johan Cruijff, ma la squadra sceglie Piet Keizer, che succede quindi al Profeta del Gol. Deluso da quell’inattesa bocciatura, l’olandese volante se ne andrà a Barcellona sbattendo la porta!