VERSIONE MOBILE
 
 Domenica 26 Febbraio 2017
Utilizzo dei cookies

Calcissimo memorizza informazioni in file di testo di piccole dimensioni nel computer dell'utente. Questi file si chiamano cookie.

Esistono diversi tipi di cookie ed è possibile specificare se nel computer possono essere salvati tutti i tipi di cookie, alcuni tipi o nessuno. Se non si accetta nessun tipo di cookie, è possibile che non si riesca a visualizzare alcuni siti Web e a sfruttare le funzionalità di personalizzazione (ad esempio per la visualizzazione di notiziari locali, bollettini meteorologici o quotazioni di borsa).

Un cookie è un file creato da un sito Internet allo scopo di memorizzare nel sistema informazioni sull'utente, quali le preferenze manifestate dall'utente durante l'esplorazione del sito. Se, ad esempio, l'utente esegue una ricerca relativa all'orario di un volo in un sito Web di una compagnia aerea, il sito puó creare un cookie che contiene l'itinerario dell'utente. Oppure il cookie puó contenere una registrazione delle pagine visitate all'interno del sito. Queste informazioni verranno utilizzate dal sito per personalizzare la visualizzazione che verrà presentata all'utente alla successiva visita.

Nei cookie possono inoltre venire memorizzate informazioni sull'identità personale. Le informazioni sull'identità personale sono informazioni che possono essere utilizzate per identificare o contattare una persona, ad esempio il nome, l'indirizzo di posta elettronica, l'indirizzo dell'abitazione o dell'ufficio oppure il numero di telefono. In ogni caso, un sito Web puó accedere solo alle informazioni fornite personalmente dall'utente. Ad esempio, il sito non puó rilevare l'indirizzo di posta elettronica, a meno che l'utente non lo fornisca direttamente, né puó accedere ad altre informazioni presenti nel computer dell'utente.

I cookie salvati nel computer possono essere letti solo dal sito Web che li ha creati, i file che li contengono hanno infatti il nome composto dalla URL del sito Web che li ha creati.

Cookies permanenti e temporanei

Un cookie permanente resta memorizzato come file nel computer anche dopo la chiusura del browser e potrà essere letto dal sito Web che lo ha creato alla successiva visita del sito da parte dell'utente.

Un cookie temporaneo rimane memorizzato solo per la durata della sessione in corso e viene rimosso dal computer alla chiusura della sessione: tale chiusura puó essere provocata da un comando specifico, dalla chiusura del browser o dall'uso di una URL diversa da quella del sito che ha generato il cookie.

Cookies di prima parte e di terze parti

I cookie di prima parte sono quelli creati dal sito Web visualizzato, o inviati ad esso, e in genere vengono utilizzati per memorizzare informazioni quali le preferenze dell'utente che sta visitando il sito.

I cookie di terze parti sono i cookie creati da un sito Web diverso da quello visualizzato, o inviati ad esso. I siti Web di terze parti in genere forniscono parte del contenuto del sito Web visualizzato. Ad esempio, molti siti utilizzano la pubblicità di siti Web di terze parti che, a loro volta, possono utilizzare i cookie. I cookie di questo tipo vengono in genere utilizzati per registrare l'utilizzo di una pagina Web da parte dell'utente a fini pubblicitari o di marketing. I cookie di terze parti possono essere permanenti o temporanei.

Alcuni cookie sono potenzialmente dannosi, in quanto possono consentire l'accesso a informazioni personali che potrebbero venire utilizzate per secondi fini senza il consenso dell'utente.

A seguire l’elenco delle terze parti coinvolte con i link alle relative politiche di gestione dei cookies:

Per maggiori informazioni sui cookies di terze parti e sulla loro gestione si può fare riferimento a questa pagina: www.youronlinechoices.com/it

Configurazione dei browser

I browser possono essere configurati per controllare l'arrivo dei cookies, generalmente l'opzione di configurazione che permette di disabilitare l'arrivo dei cookies è legata alla gestione della privacy.

RICORDATE DJORKAEFF? PER CHI LO AVESSE SCORDATO, ECCO IL MEGLIO DELLE SUE MAGIE IN NERAZZURRO!

Ricordate Djorkaeff? Per chi lo avesse scordato, ecco il meglio delle sue magie in nerazzurro!Un' immagine, un fotogramma, un istante sospeso nel tempo. Un ricordo, indelebile, indenticato e indimenticabile. La rovesciata di Youri Djorkaeff contro la Roma, talmente bella, così potente nella sua perfezione da diventare un simbolo, un'icona.  Per colo...

VIDEO - QUELLA VOLTA CHE BERARDI SI GIOCÒ A POKER LA PANCHINA DI ALLEGRI...

VIDEO - Quella volta che Berardi si giocò a poker la panchina di Allegri...Domenico Berardi, quattro lampi che squarciano la nebbia del Mapei Stadium di Reggio Emilia. L'allora diciannovenne attaccante neroverde decide, con quattro reti d'autore, il destino di Massimiliano Allegri, che verrà esonerato da Silvio Berlusconi di lì a p...
Fulvio Collovati
 

DERBY DI MILANO... VISTO DAI SOCIAL

Derby di Milano... Visto dai SocialÈ tempo di derby in quel di Milano: la partita della partite, quella per cui la classifica si annulla e la...

VIDEO - BRASILE-PORTOGALLO, LAMPI DI CLASSE (E BOTTE DA ORBI) TRA RONALDO E FIGO...MA SOLO PER SPOT!

VIDEO - Brasile-Portogallo, lampi di classe (e botte da orbi) tra Ronaldo e Figo...ma solo per spot!Spettacolo puro tra Brasile e Portogallo, tanto in campo quanto...nel tunnel degli spogliatoi! Figo, Ronaldo, Ronaldinho e un...

QUELLA VOLTA CHE... LODETTI RIFIUTÒ UNA VACANZA PREMIO

Quella volta che... Lodetti rifiutò una vacanza premioEstate 1970. Ferruccio Valcareggi dirama la lista dei convocati per il Mondiale messicano. Tra gli attaccanti c'è...

UNO "SPILLO" TRAFIGGE I CUORI NERAZZURRI: ALTOBELLI ALLA JUVE!

Uno "Spillo" trafigge i cuori nerazzurri: Altobelli alla Juve!Nel 1988 uno "Spillo" trafigge i cuori dei tifosi nerazzurri: Alessandro Altobelli, storica bandiera...

VIDEO - ANTONIO PETRAZZUOLO A CALCISSIMO TV: "NAPOLI PENALIZZATO COL GENOA, 2 RIGORI CHE GRIDANO VENDETTA!"

VIDEO - Antonio Petrazzuolo a Calcissimo TV: "Napoli penalizzato col Genoa, 2 rigori che gridano vendetta!"Il Direttore di Napoli Magazine, Antonio Petrazzuolo, è intervenuto in diretta via Skype a Calcissimo TV per...

14 NOVEMBRE 1934, LA BATTAGLIA DI HIGBURY: MEAZZA NON BASTA, MA L'ITALIA SI CONQUISTA IL RISPETTO DEI MAESTRI DEL FOOTBALL!

14 Novembre 1934, la Battaglia di Higbury: Meazza non basta, ma l'Italia si conquista il rispetto dei Maestri del Football!Nel 1934, l'Italia diventa campione del mondo e le maggiori Federazioni straniere fanno a gara per affrontare in...
   Calcissimo Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI