Vidal ammette: "La Champions è la mia ossessione"

Il cileno sulla coppa dalle grandi orecchie
13.10.2019 09:30 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Vidal
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Vidal

La stagione di Arturo Vidal e probabilmente quella del Barcellona e' cambiata all'8° della ripresa della sfida di Champions contro l'Inter. I nerazzurri di Conte vincevano 1-0, e' finita 2-1 per gli azulgrana con doppietta di Suarez ma con il centrocampista cileno assoluto protagonista della rimonta catalana. "Non so se sono stato io a cambiare la partita - racconta in un'intervista rilasciata a Sport -, ma mi sentivo molto bene e come al solito ho cercato di dare il massimo per aiutare i miei compagni. Mi hanno fatto piacere gli elogi dei miei compagni, mi hanno reso orgoglioso, ancor di piu' quelli di Messi, il numero 1, il nostro capitano, spero di continuare cosi'. Quando sei nella migliore squadra del mondo devi farti sempre trovare pronto quando vieni chiamato in causa, l'inizio della stagione non e' stato facile per me, ma ho fatto di tutto per convincere l'allenatore a puntare su di me. Sono un centrocampista con caratteristiche diverse rispetto ai miei compagni di reparto, ai tifosi piace il mio impegno in attacco e in difesa, il fatto che rincorro gli avversari ovunque".