Sturaro in campo dopo 7 mesi: "Mollare è un verbo che non mi appartiene"

Il centrocampista torna in campo
16.11.2019 10:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Sturaro
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sturaro

"Mollare nei momenti difficili e' qualcosa che non mi appartiene. Sono passati 6 mesi e mezzo, 188 giorni dopo l'operazione e la lunga riabilitazione. E finalmente oggi sono tornato sul campo verde, a fare quello che amo di piu'. Un ringraziamento non puo' che andare a tutte le persone che mi hanno aiutato in questo periodo. In particolare il professor Mariani, tutti i ragazzi di Riattiva, Carlos e tutto lo staff medico del Genoa. Un'altra sfida e' superata. Anche grazie a voi!". Il centrocampista del Genoa Stefano Sturaro saluta cosi', con queste parole su Instagram, il suo ritorno in campo, oggi nell'amichevole giocata dal "Grifone" sul campo del Monaco (terminata 2-1 per i monegaschi). L'ex juventino ha giocato i suoi primi 45' dopo l'infortunio al legamento crociato anteriore del ginocchio destro di aprile scorso