Se lo dice Lei - Arriva Sarri, ma gli juventini volevano Guardiola! E occhio alla mega offerta per Dybala...

Il punto sul mercato a firma di Ilenia De Sena
17.06.2019 00:02 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Dybala
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Dybala

Juventus, è arrivata la fumata bianca! Nel frattempo altre panchine si sono sistemate: quella della Sampdoria con Di Francesco; quella della Roma con Fonseca; quella del Milan con Giampaolo; Montella riconfermato a Firenza dai viola; il Genoa ha preso Andreazzoli... E anche la Juventus finalmente rompe gli indugi 

Sarri è il nuovo allenatore bianconero anche grazie al benestare del Chelsea, nonostante i tifosi abbiano sperato fino all'ultimo nell'approdo di Pep Guardiola. E, invece, fumata nera tra la Juve e Pep. Proprio come lo scambio Icardi-Dybala: l'attaccante della Juventus sta entrando nell'ordine di idee di lasciare Torino mentre il numero 9 dell'Inter sta puntando i piedi, insieme a Wanda, per non spostarsi da Milano, ferie a parte.

I campioni d'Italia si stanno guardando intorno e molti sono i giocatori che interessano. Tra questi ultimamente c'è il nome di Rabiot. Si lavora sempre per il ritorno di Pogba ma intanto la Vecchia Signora ha trovato la sua alternativa in Ndombelé del Lione. Sembrerebbe siano stati rifiutati 30 milioni per Kean anche perchè dovrebbe essere arrivato il rinnovo da parte della Juventus, con il suo primo contratto da professionista. Ma di clamoroso c'è il lavoro per riportare Benatia in bianconero. Sempre vivo l'interessamento per Manolas, che però sembrerebbe ormai in orbita Napoli: si parlava di un passibile scambio Higuain-Manolas, che però il fratello del Pipita ha bloccato subito dichiarando che suo fratello in Italia possa giocatore solo con la Juve.

Il Napoli tra queste "diatribe"si sta facendo sotto per il difensore greco. Sono poi pronti altri 40 milioni per l'acquisto di Lozano dal PSV. C'è molta preoccupazione nell'aria per il probabile addio di Insigne in quanto il suo procuratore sta cercando acquirenti per il suo assistito.

Mentre l'Atalanta è al lavoro per acquistare dei grossi nomi da C.L. Il più insistente è Malinovskji, poi ci sono i possibili approdi di Caprari e Muriel a fronte della partenza importante del vice cannoniere della Serie A , Duvan Zapata.

L'Inter è lanciatissima per Lazaro con il quale sembra già esserci un accordo, sono stati offerti 17 milioni +2. Sempre molto avanti le trattative per Lukaku e Dzeko . È sempre molto forte inoltre l'interessamento per Barella . Intanto si decidono le modalità di riscatto di Politano del Sassuolo. D'ambrosio è pronto a rinnovare fino al 2022. Per il mercato in uscita ci sono i giovani Vanheusden ed Emmers per una cifra complessiva di 25 milioni circa. Per la campagna acquisti il primo nome concluso è quello di Agoumé del Sochaux.

Al Milan il primo acquisto targato Gazidis ha il nome di Krunic ma si stanno trattando ancora diversi giocatori, come Sensi, Mancini e Kouamé, ma si tratta di operazioni ancora in fase embrionale.

La Roma è alla ricerca del portiere, diversi sono i nomi . Come ho scritto prima, Molto ricercato Manolas , uscente. In trattativa ci sono diversi giocatori tra cui Veretout, Murru, ma ancora nulla di concreto.

Anche per l'altra squadra della capitale sembrano essere in corso diverse trattative ma nessuna ha ancora preso forma seriamente, i calciatori più gettonati sono Lazzari della Spal e Baselli del Torino. I granata hanno invece acquistato DjiDji dall'Udinese e Jajalo dal Palermo.

La Spal ha diverse trattative tra cui Caputo dell'Empoli e Berisha dall'Atalanta.
Sassuolo che non ha ancora iniziato il calciomercato .
La Sampdoria è fortemente interessata a Maroni dal Boca Junior.
Il Parma tratta Manuel Fernandes dal Lokomotiv Mosca. C'è poi un interessamento per Caputo dell'Empoli, Lukic dal Torino, Rog e Ounas dal Napoli Per il Lecce dopo l'acquisto di Vera molte sono le trattative in essere tra cui Silvestre dall'Empoli, Palmiero e Tutino dal Napoli; Abate dal Milan,Farias dal Cagliari, Saponara dal Lecce e Pinamonti dall'Inter e rispettivamente dal Besiktas e dal CD America, Yilmaz e Cifuentes.
Per quanto riguarda il Verona invece c'è solo la conferma del nuovo allenatore: Ivan Jurić.
Anche il Genoa è molto attivo in questa fase come lo è con diverse trattative: Bennacer e Caputo dall'Empoli, Scamacca dal Sassuolo e Pajac dal Cagliari.
I viola dopo aver acquistato Terzic dalla Stella Rossa hanno ceduto Edimilson Fernandes al Mainz.
Il Cagliari ha acquistato Vicario dal Venezia, Cacciatore del Chievo ed è interessata a Defrel della Spal, Pellegrini dalla Roma e Bastoni dal Parma.
Il Brescia ha acquistato dal Copenaghen Yoronen ed è in trattativa con la Fiorentina per Castrovilli e con il Sassuolo per Magnani.
Il Bologna dopo aver riscattato Orsolini dalla Juventus e Soriano dal Villareal sta attivando diverse trattative tra cui: Tomiyasu dal Sint-Truiden, Cifuentes dal CD America e Kouamé dal Genoa.

Notizia delle ultimissime ore: il Bayern Monaco è disposto a investire fino a 100 milioni per un attaccante... e punta tutto su Dybala. Ci aspetta una settimana molto importante vedremo quale di queste trattative si concluderanno e quante inizieranno ad esserci, sempre nella speranza!


Ilenia De Sena