Rudi Garcia riparte da Lione: "Passo in avanti per la mia carriera"

Il tecnico francese soddisfatto dell'accordo
16.10.2019 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Rudi Garcia
Rudi Garcia

"Sono qui perche' il Lione e' uno dei migliori club di Francia e perche' e' regolarmente nelle competizioni europee". Rudi Garcia e' diventato il 29esimo allenatore nella storia dell'Olympique Lyonnais, che lo ha presentato oggi alla stampa al Groupama Stadium. L'ex mister del Marsiglia e della Roma ha preso il posto dell'esonerato Silvinho, bruciando la concorrenza di Laurent Blanc. Accompagnato dal presidente Jean-Michel Aulas e dal direttore sportivo Juninho, Garcia ha ammesso che la sua nuova panchina potra' permettergli di fare "un passo avanti nella mia carriera. Spero di rimanere il piu' a lungo possibile, l'ho sempre fatto in tutti i club in cui sono andato. Non vedo l'ora di essere al centro degli eventi e tutta la mia energia e' gia' indirizzata verso la partita contro Dijon. Dobbiamo conquistare i tre punti e poi, se possibile, infilare un filotto di vittorie". Sabato, dunque, il battesimo del fuoco in Ligue 1 con il Lione, solo 14esimo in classifica con 9 punti in altrettante giornate. I suoi vice saranno Claude Fichaux e Christophe Prudhon, mentre non ci sara' Frederic Bompard, suo 'storico' secondo che lo segui' anche a Roma.