Mancini ammette: "Non so se Bonucci sia stato colpito"

Il tecnico
08.09.2019 08:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Roberto Mancini
Roberto Mancini

"Non so se Bonucci sia stato colpito, l'arbitro era a due passi e non so se ha visto bene. Credo che qualcosa può averla fatta e, dal momento che è il capitano, deve fare più attenzione. Non ho parlato con lui e non ho esaminato questa situazione, speravo non fosse espulso". Lo ha detto Roberto Mancini, alla vigilia della sfida europea di domani in Finlandia, parlando della simulazione di Bonucci dopo il contatto con l'attaccante armeno Aleksandr Karapetyan. "Dobbiamo vincere per il ranking e qualificarci prima possibile, in modo da sfruttare l'oppurtunità di inserire qualche giovane nuovo - ha ammesso il ct degli azzurri -. Questa partita contro la Finlandia arriva in un momento delicato, loro stanno meritando il secondo posto e possono ancora qualificarsi".