Karius, incubo senza fine: anche il Besiktas lo scarica!

Commenti al vetriolo da parte dell'allenatore dei turchi
13.03.2019 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Karius
Karius

Per Loris Karius la finale di Champions League persa con il Liverpool e' diventata un incubo. Il 25enne portiere tedesco non e' piu' riuscito a riprendersi dopo i clamorosi errori commessi contro il Real Madrid nell'ultimo atto della massima competizione europea. Ha cercato fortuna in Turchia, al Besiktas, ma anche li' le cose non stanno andando come sperava. Nel derby contro il Konyaspor, vinto per 3-2, secondo il Liverpool Echo, dopo l'errore che gli e' costato un gol e i fischi dei tifosi, avrebbe chiesto la sostituzione durante l'intervallo, ricevendo il no del tecnico Senol Gunes che poi, a fine partita, ha ammesso: "Ha la responsabilita' dei gol, c'e' qualcosa che non va, non ha entusiasmo e motivazioni, ma e' cosi' sin dall'inizio, non si sente parte integrante della squadra. Non siamo riusciti a risolvere questo problema e anche io mi assumo le mie responsabilita', e' anche sfortunato, ha sicuramente talento ma non riesce a rendere come dovrebbe e se Zengin non fosse infortunato farei giocare lui".