Il calcio batte la politica: l'armeno Mkhitaryan può giocare a Baku!

Il giocatore dell'Arsenal ci sarà
11.05.2019 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Fonte: Ansa
Mkhitaryan
Mkhitaryan

Henrikh Mkhitaryan non dovrà rinunciare a giocare la finale di Europa League contro l'Arsenal in programma a Baku il prossimo 29 maggio. Complici le tensioni geopolitiche tra Armenia (il n.7 dell'Arsenal è nato a Yerevan) e Azerbaigian per il controllo politico del Nagorno-Karabakh, la regione al confine tra i due Stati già teatro di guerra tra il 1992 e il 1994, Mkhitaryan in passato ha già disertato due trasferte in Azerbaigian, sia con l'Arsenal che con la maglia del Borussia Dortmund, ma il ministero degli Esteri azero ha fatto sapere oggi che il centrocampista dei Gunners potrà giocare la finale nonostante le tensioni ancora in atto tra i due Paesi. Il portavoce del ministero Leyla Abdullayeva ha infatti affermato che "molti importanti eventi sportivi sono stati in Azerbaigian e gli atleti armeni vi hanno preso parte. Sport e politica - ha detto - sono separati".  L'Arsenal ha dichiarato di voler comunque ottenere assicurazioni anche da parte dell'Uefa.