FOTOGALLERY - Milan, ecco tutti i numeri 9 da Berlusconi ai cinesi: il primo fu Weah, ora tocca a Silva!

Un tuffo nella storia rossonera
 di Carlo Tagliagambe Twitter:   articolo letto 1907 volte
FOTOGALLERY - Milan, ecco tutti i numeri 9 da Berlusconi ai cinesi: il primo fu Weah, ora tocca a Silva!

Gianluca Lapadula è il decimo giocatore rossonero ad indossare la maglia numero 9 da quando, nel 1995, la Federcalcio istituì i numeri fissi per le squadre di serie A e B. Il primo fu George Weah, che indossò la rossonera in due occasioni (dal '95-'97 e dal '98-2000). In mezzo ci fu l'esperienza rossonera di Patrick Kluivert (1997-'98). Quindi la gloriosa numero 9 fu affidata alle speranze del giovane Comandini (2000-02), ancora ricordato per la doppietta che aprì il derby del 6-0 contro l'Inter. Quindi gli undici anni di regno di re Pippo Inzaghi, che tenne gelosamente la sua maglia tra il 2001 e il 2012 per poi lasciare con l'ormai famosa 'maledizione': chiunque dopo di lui abbia indossato la numero 9 ha fallito miseramente. Chiedere per informazioni ad Alexandre Pato (2013), Alessandro Matri (2013-2014), Fernando Torres (2014-2015) e Mattia Destro (2014-15).

E anche al brasiliano Luiz Adriano non è andata particolarmente bene: arrivato nell'estate 2015 dallo Shakhtar per otto milioni di euro, era già stato 'spedito' in Cina a gennaio 2016, salvo un clamoroso (ed inatteso) ritorno mal digerito dalla tifoseria, prima della partenza definitiva verso la Russia un anno dopo.

Quindi è toccato all'idolo della tifoseria: Gianluca Lapadula, che ha portato la numero 9 per una stagione senza però trovare con continuità la maglia da titolare.

Ora è il turno di Andrè Silva: sarà lui il puntero del primo Milan cinese! 

George Weah
Patrick Kluivert
Gianni Comandino
Pippo Inzaghi
Alessandro Matri
Alexandre Pato
Fernando Torres
Destro, Milan © foto di Ac Milan.com
MILANO - 13/09/2015 - CALCIO - CAMPIONATO SERIE A - DERBY - INTER - MILAN - LUIZ ADRIANO - FOTO LINGRIA/PHOTOVIEWS © foto di Alberto Lingria/PhotoViews