Enrico Preziosi scarica il tecnico Davide Ballardini: in casa Genoa torna Ivan Juric

Colpo di scena nel club del Grifone...
10.10.2018 09:36 di Redazione Calcissimo  articolo letto 21 volte
Preziosi Genoa
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Preziosi Genoa

Clamoroso colpo di scena in casa Genoa, dove Enrico Preziosi, presidente dei grifoni, nella giornata di martedì ha deciso di esonerare il tecnico Davide Ballardini. Al suo posto è stato richiamato Ivan Juric, esonerato la scorsa stagione dopo la sconfitta nel derby contro la Sampdoria.

Un fulmine arrivato a ciel sereno per il tecnico di Ravenna, che lascia la squadra all’undicesima posizione in classifica con ben 12 punti. Davide Ballardini ha pagato a caro prezzo la sconfitta in casa per 3 a 1 contro il Parma ed alcune scelte di formazione non condivise dal proprio presidente, come quella di schierare titolare Iuri Medeiros e non l’esperto Goran Pandev. Intanto Ivan Juric avrà un inizio non facile, visto che nelle prossime 5 giornate affronterà Juventus, Inter, Milan e Napoli.

E’ stato lo stesso Enrico Preziosi a “demolire” l’ormai ex allenatore del Genoa. Il presidente rossoblù ha infatti definito Ballardini come un allenatore veramente scarso. Il tutto perché in 14 campionati disputati ha ottenuto ben 13 esoneri. A Preziosi, come detto in precedenza, non è andata giù la sconfitta contro il Parma di D’Aversa. Secondo lui i ducali sono una squadra veramente inferiore e Ballarini non sarebbe stato capace di schierare adeguatamente i propri giocatori sul terreno di gioco.

Eppure il percorso di Davide Ballardini in queste sue sette giornate (una rinviata per la tragedia del Ponte Morandi) non era stato così malvagio, anzi, 12 punti sono in teoria circa ¼ dei punti da conquistare per la salvezza, l’obiettivo dei rossoblù. Oltre all’ultima sconfitta contro il Parma gli altri due k.o sono stati contro il Sassuolo (nel pirotecnico 5 a 3) e la Lazio. D’altro canto le vittorie contro Empoli, Bologna, Chievo Verona e Frosinone avevano lasciato ben sperare, con un bel gioco messo in campo e tanti scontri salvezza portati in proprio favore.

Ora però è tempo di cambiare per il Genoa, un cambio che potrebbe fare al caso anche degli amanti delle scommesse. Molti scommettitori cercano infatti dei siti, come 3bookmaker.it, che trovino al loro posto dei vantaggiosi bonus per i nuovi iscritti. Le partite del Genoa, le marcature e tanto altro sono delle scommesse che fanno gola a molte persone e che potrebbero fruttare molti soldi. Tra le quote più selezionate in casa rossoblù troviamo quella che riguarda le reti di Krzysztof Piatek, attuale capocannoniere del campionato.