Auguri a... 7 Giugno: Fabio Vignaroli

L'ex fantasista del Monza compie 43 anni.
07.06.2019 07:30 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Vignaroli
Vignaroli

Nella stagione 2001-2002 con la maglia della Salernitana ha totalizzato 20 reti in campionato arrivando secondo nella classifica cannonieri del campionato cadetto alle spalle del belga Luis Oliveira.

Ha esordito in Serie A con il Modena il 25 gennaio 2003 nella partita Modena-Atalanta (2-0).

La Lazio ha provveduto a tesserarlo dopo che si era svincolato dal Bari. Ha fatto il suo esordio da titolare in maglia biancoceleste nella gara pareggiata 2-2 con il Palermo il 23 dicembre 2007, come esterno destro, anche se il suo ruolo ideale sarebbe quello di seconda punta. Trova poco spazio, gioca in Coppa Italia nella partita di ritorno contro ilNapoli, schierato come punta accanto al centravanti albanese Igli Tare. Contro la Juventus serve l'assist a Sebastiano Siviglia per il secondo gol della Lazio nel 5-2 juventino. Si è svincolato dalla Lazio il 1º luglio 2008.

Dopo un anno alla squadra greca del Panthrakikos, l'8 febbraio 2009 Vignaroli ha firmato per il Newcastle United Jets, clubaustraliano, un contratto di sei mesi. Fa il suo esordio il 10 marzo 2009 a Pechino, in occasione dell'incontro Beijing Guoan-Newcastle Jets, valevole per l'AFC Champions League: viene ammonito dopo 25 minuti di gioco nella partita conclusasi 2-0 per i padroni di casa cinesi. In questa manifestazione l'attaccante italiano giocherà altri 4 incontri.

Il 19 gennaio 2011 viene ufficializzato il suo ingaggio da parte del Monza, squadra di Lega Pro nella quale il giocatore aveva militato sino al 2000 e con la quale l'attaccante ligure si era allenato nei giorni precedenti. Il 25 marzo 2011 rescinde il contratto con il club brianzolo. Nella primavera del 2012 viene ingaggiato dal Savona.

Il 26 gennaio 2013 firma un contratto con la squadra maltese del Mosta, per poi trasferirsi nella formazione del Balzan Youths, ultima sua squadra prima del ritiro avvenuto nel 2014.