Se lo dice Lei - Cutrone e Kean, che peccato! Dybala e Icardi, perché restare ad ogni costo?

Il punto sul calciomercato a firma di Ilenia De Sena
05.08.2019 00:20 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Cutrone
Cutrone

Che peccato i giovani partenti Cutrone-Kean, ma Dybala e Icardi puntano i piedi per rimanere: ma se il primo restasse avrebbe modo di prendersi la sua rivincita e dimostrare tutto il potenziale . Mentre Maurito resterebbe anche a costo di rimanere fermo due stagioni. Insomma due conseguenze totalmente opposte.

Alla Juventus sfuma l'affare Dybala-Lukaku e a Milano sorridono. Così Paulo blocca la Juve e da fastidio allo United. Oggi ci saranno le visite mediche per lui e di conseguenza un confronto con Sarri. Per l'attacco si ipotizzano 7 nomi : Neymar, Gabriel Jesus, Eriksen, James Rodriguez, Isco, Chiesa, Icardi.Dalla Continassa è ufficiale: Moise kean all'everton, alla Juventus 30 milioni, il giocatore ha firmato un contratto di 4 anni.
Arriva la fumata bianca: Cancelo è a un passo dall'addio. Al suo posto è in arrivo Danilo, terzino brasiliano del Manchester City, più 30 milioni.
Dall'Inghilterra inoltre arrivano conferme sul trasferimento di Mario Mandzukic, lo United offre un triennale da 6,2 milioni di sterline l'anno.
La Juventus rimane vigile anche su Zaniolo. E in zona giovani promesse Federico Chiesa è sempre più lontanto vista la sua permanenza in viola. 
Il fantamercato sull'arrivo di Paul Pogba è sempre acceso e Evra alimenta il tutto con queste parole: "Pogba solo alla Juve si è sentito amato, mentre al Manchester United non ha mai sentito lo stesso affetto".

In casa nerazzurra la chiarezza è il punto di partenza. Sono stati infatti smentiti nomi accostati al club, che sono: Higuain, Milik e Aubameyang.
La società ha d'altro canto messo nel mirino Neres dell'Ajax: è valutato 50 milioni di euro. Ci sono altri nuovi contatti, per Ante Rebic: Conte lo vuole come jolly e non come alternativa a Dzeko.
Il tecnico ha inoltre ribadito quanto sia importante il contributo di Politano alla squadra, forse per ribadire che il giocatore rimarrà a Milano vista l'offerta di Commisso.
La strada per tentare l'assalto a Lukaku ora è libera e l'Inter rilancia visto che Dybala vuole restare a Torino: le alternative sono Duvan Zapata o Marega del Porto.
Dzeko fa magie in campo e la Roma alza il prezzo: ora diventa dura per la società di Zhang. 
Radja Nainggolan ritorna sul suo passato: il Cagliari sarà la sua nuova squadra. Ma dopo alcuni post polemici su Marotta lui mette like, forse proprio a testimoniare il rapporto non idilliaco che c'era. La telenovela Icardi continua senza sosta con nuovi aggiornamenti social: Wanda Nara posta una foto scrivendo "Insegneremo al mondo cos'è l'amore" chissà mai che fosse per l'Inter questo messaggio. Ma in tutto questo la società non scherza ed è stato fatto un accordo proprio tra Conte e la società il quale prevede che in caso di permanenza di Icardi il giocatore non sarà mai convocato... Dunque o addio o tribuna per due stagioni.

Il Diavolo ha già iniziato la "Rivoluzione Boban". Il primo sacrificato che lasciato una ferita nel cuore dei rossoneri ma anche di tutti gli appassionati di calcio è Patrick Cutrone: dispiace sempre veder partire giovani giocatori italiani all'estero. Ma l'obiettivo di sfoltire la rosa per fare cassa  e concentrarsi sugli ultimi arrivi non guarda in faccia a nessuno.
I giocatori che sarebbero destinati a lasciare il Milan sono: Conti, per lui c'è l'ipotesi di un prestito al Parma; Biglia è in cerca di collocazione ; Laxalt, tra le diverse offerte spunta quella dello Zenit ; Andrè Silva, è promesso al Monaco; Castillejo, potrebbe ritornare in Spagna date le offerte di Villareal e Siviglia . Altri giocatori In forte dubbio di permanenza ma con meno rischi dei citati precedenti sono: Suso, Kessie e Calhanoglu. Per quest'ultimo sarebbero interessate Lipsia e Galatasaray : costa 20 milioni.
Per quanto riguarda il mercato è arrivata l'ufficialità del centrocampista Bennacer
L'ex tecnico rossonero, Gennaro Gattuso, è corteggiato dal Nantes . 
In entrata: per il centrocampo il sogno rimane Luka Modric, i rossoneri rimangono vigili su di lui poiché il Real ha fatto capire che lui non è più al centro del progetto e potrebbe partire in contropartita a Neymar; Praet piace a mister Giampaolo già dai tempi della Samp!; per il centrocampo Boban e Massara pensano a Lobotka; per l'attacco si è riaccesa la pista Angel Correa, il Milan offre 40 milioni e l'Atletico ne chiede 50, la prossima settimana potrebbe decisiva per questo affare; in alternativa all'ultimo citato per la zona offensiva Rodrigo De Paul piace.

Lukaku invece di avere un futuro sempre più delineato ora è nel mirino anche del Napoli.
Aurelio De Laurentiis: Lukaku? Sono amico del suo agente e gli ho chiesto: "Va alla juve? Andrebbe bene per il Napoli?" E poi ha aggiunto: "non solo Lozano, James e Icardi, valutiamo altri nomi. Pepé? L'Arsenal fattura cinque volte il Napoli."
È sempre più vicino l'approdo di Simone Verdi al Torino. Milik piace molto a diversi club ma il suo "no, voglio restare al Napoli", ha chiarito decisamente le cose. Mertens, vista la volontà di De Laurentiis di non voler rinnovare, potrebbe chiudere la sua stagione tornando a casa e vestendo la maglia dell'Anderlecht. Il fronte James Rodriguez non appare mai semplice: da un lato il giocatore è deciso a voler arrivare in Serie A, dall'altro il Real non è convinto del prestito.

In ambito giallorosso spunta un accordo quasi totale per l'arrivo di Llorente nella capitale. La Roma ha alzato il prezzo per Edin Dzeko a 20 milioni e non è disposta a scendere al di sotto. Per la difesa sono stati accostati al club i nomi di Maripan, Zappacosta, Pezzella Higuain dice ancora no alla Roma restando coerente alle affermazioni fatte da tempo circa la sua volontà di rimanere in bianconero. Ma in questa decisione ora incide anche Cr7 che sarebbe intenzionato a far rimanere il Pipita poichè è il principale sponsor di Gonzalo. C'è Schick che vorrebbe cambiare aria e per lui si aprono diversi scenari, il più probabile è Borussia Dortmund. Per Alderweireld il tempo stringe dato che il mercato inglese in entrata chiude l'8 Agosto: il Tottenham chiede 25 milioni, il club giallorosso non ne offre più di 20. In questa settimana si tratterà del rinnovo di Nicolò Zaniolo: chiede uno stipendio di 2,5 milioni più bonus.

Durante questa settimana potrebbero esserci tante sorprese, nuovi scenari e lo sblocco di trattative importati...

Rimanete aggiornati, buone ferie e buona settimana di calciomercato a tutti!


Ilenia De Sena