Pioli "Mi aspetto un Torino ferito"

Il tecnico rossonero si prepara per la Coppa Italia
28.01.2020 08:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Pioli
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Pioli

"Arriva a San Siro un Torino ferito, vorrà dimostrare di essere la buonissima squadra che è. Ha avuto una caduta pesante ma un passo falso può capitare a chiunque. Ma la stessa determinazione dobbiamo averla anche noi per far sì che il nostro periodo positivo continui". Stefano Pioli non abbassa la guarda alla vigilia dei quarti di Coppa Italia, in programma domani sera a San Siro contro il Torino, reduce dallo storico 0-7 contro l'Atalanta. Un mese fa la stessa squadra di Gasperini aveva affondato il Milan con cinque reti ma da allora i rossoneri hanno centrato quattro vittorie e un pareggio. "La squadra - spiega Pioli, a Milan Tv - nei momenti difficili ha saputo mantenuto attenzione e disponibilità. Sappiamo e vogliamo continuare a migliorare. I risultati sono positivi, la seconda fase della stagione può essere positiva". Pioliesalta le recenti prestazioni di Rebic e Donnarumma, determinanti a Brescia: "Donnarumma ci sta dando una grande mano, ma dobbiamo fare in modo che non si metta così in risalto diventando ancora più solidi dietro perché nelle ultime gare abbiamo concesso qualcosa di troppo. Rebic è tornato dalla sosta natalizia più motivato e determinato. È stato molto bravo a farsi trovare pronto. Tutti devono lavorare per mostrare le loro qualità quando verranno chiamati in causa".