Milan, il pagellone del 2018: dai cinesi a Elliott la musica non è cambiata!

Si chiude un anno difficile per i colori rossoneri!
30.12.2018 13:28 di Gabriele Cantella  articolo letto 22 volte
Pagellone Milan
Pagellone Milan

MILAN: il 2018 verrà ricordato come una sorta di anno zero in casa rossonera, quello del passaggio dai cinesi a Elliott, dalla coppia Fassone-Marabelli al dinamico duo Leonardo-Maldini. L'entusiamo dei tifosi, impazziti di gioia all'idea di riaccogliere in società due totem della storia milanista, si è inevitabilmente raffreddato di fronte a una serie di risultati sin qui non all'altezza delle aspettative e a scelte di mercato discutibili. Da Montella a Gattuso, la musica pareva esser cambiata, ma poi il giradischi s'è inceppato e il vinile ha smesso di girare: la panchina di Rino scotta e forse neppure un eventuale quarto posto finale basterà a salvarlo da un esonero già scritto! VOTO 5