Milan, Borini positivo: "Mancano ancora tante gare, obiettivi possibili..."

L'attaccante rossonero ci crede ancora
 di Redazione Calcissimo  articolo letto 19 volte
Fabio Borini
Fabio Borini

"Gli obiettivi rimangono. Il campionato e' ancora lungo. La classifica e' quella che e', ma ci sono ancora tante partite e davanti a noi ci sono tante squadre del nostro stesso livello tecnico. Quindi si puo' ancora fare". Lo ha dichiarato l'attaccante del Milan Fabio Borini, a margine di un evento commerciale, parlando del momento attuale del Milan e del suo futuro. Certo qualcosa che non gira nella squadra rossonera c'e'. "E' difficile da dire. Nell'ultima gara abbiamo preso gol dal portiere all'ultimo secondo e non so da quanto non succedeva. Problemi particolari non ce ne sono. Il gruppo c'e', il gioco va e viene, pero' il calcio e' fatto di episodi" ha detto Borini, che su quanto puo' dare Gattuso aggiunge:"Sicuramente carisma e un po' di fiducia in piu', visto il momento cosi' cosi'. Serve sempre essere positivi". Eppure, in Europa League la squadra rossonera ha centrato facilmente l'obiettivo della vigilia:"Secondo me la differenza con l'Europa League e' data dagli avversari diversi, perche' non ci sono i tatticismi che ci sono in Serie A. Abbiamo passato il girone con una giornata d'anticipo e cio' fa bene a noi".