Milan, Borini positivo: "Mancano ancora tante gare, obiettivi possibili..."

L'attaccante rossonero ci crede ancora
06.12.2017 09:00 di Redazione Calcissimo  articolo letto 23 volte
Fabio Borini
Fabio Borini

"Gli obiettivi rimangono. Il campionato e' ancora lungo. La classifica e' quella che e', ma ci sono ancora tante partite e davanti a noi ci sono tante squadre del nostro stesso livello tecnico. Quindi si puo' ancora fare". Lo ha dichiarato l'attaccante del Milan Fabio Borini, a margine di un evento commerciale, parlando del momento attuale del Milan e del suo futuro. Certo qualcosa che non gira nella squadra rossonera c'e'. "E' difficile da dire. Nell'ultima gara abbiamo preso gol dal portiere all'ultimo secondo e non so da quanto non succedeva. Problemi particolari non ce ne sono. Il gruppo c'e', il gioco va e viene, pero' il calcio e' fatto di episodi" ha detto Borini, che su quanto puo' dare Gattuso aggiunge:"Sicuramente carisma e un po' di fiducia in piu', visto il momento cosi' cosi'. Serve sempre essere positivi". Eppure, in Europa League la squadra rossonera ha centrato facilmente l'obiettivo della vigilia:"Secondo me la differenza con l'Europa League e' data dagli avversari diversi, perche' non ci sono i tatticismi che ci sono in Serie A. Abbiamo passato il girone con una giornata d'anticipo e cio' fa bene a noi".