Gattuso: "Orgoglioso dei paragoni con Rocco. Noi come l'Atletico"

Il tecnico parla alla vigilia del match contro il Sassuolo
02.03.2019 09:00 di Redazione Calcissimo  articolo letto 27 volte
Gattuso
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Gattuso

Rino Gattuso si dice "orgoglioso" dei paragoni che lo hanno accostato a Nereo Rocco per come ha blindato la difesa del Milan. "L'Atletico Madrid, che gioca da 5-6 anni in quel modo là, ha fatto due finali di Champions e vinto un campionato con 260-270 partite a porta inviolata su 440, di cosa parliamo", ha puntualizzato l'allenatore rossonero.

"Con la Lazio è stata una grandissima partita a livello difensivo, abbiamo sbagliato a livello tecnico. Ci sta. Fa ridere sentir dire che l'ho preparata per pareggiare - ha notato alla vigilia della sfida con il Sassuolo -. Mi piace tenere la squadra corta, che tutti si sacrifichino dietro la linea della palla. Se poi fanno i paragoni con Rocco sono orgoglioso: ha inventato il catenaccio, è stato il primo allenatore italiano a vincere la coppa Campioni, ha scritto la storia".