Fassone ammette: "E' vero, Yonghong Li voleva CR7!"

L'ex ad torna a parlare e rivela la clamorosa indiscrezione di mercato
21.11.2018 08:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Cinesi del Milan
Cinesi del Milan

"È vero, Yonghong Li voleva Cristiano Ronaldo al Milan". La conferma arriva dall'ex amministratore delegato rossonero Marco Fassone che è tornato a parlare per la prima volta in un'intervista al Sole 24 Ore dopo il passaggio di proprietà che ha portato la società dalle mani dei cinesi a quelle del fondo americano Elliott: "Mr Li voleva CR7 in rossonero perché riteneva che avesse una grande forza sul mercato cinese - ha spiegato Fassone -. Il giocatore voleva andarsene da Madrid. Ci siamo visti nel luglio 2017 con il suo procuratore Mendes, per verificare i costi e la disponibilità del giocatori. Poi lo convinsi a lasciar perdere il sogno: Ronaldo costava troppo"