Boban: "Non promettiamo top players, ma sarà un Milan di qualità"

Il dirigente rossonero ha incontrato la stampa a Milanello
10.07.2019 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Fonte: Ansa
Boban: "Non promettiamo top players, ma sarà un Milan di qualità"

Zvonimir Boban non "può promettere di acquistare un top player" ma ammette la volontà del Milan di "aggiungere qualità" alla rosa ("Veretout e Bennacer sono bravi ma è campo di Maldini e Massara") per raggiungere "l'obiettivo Champions" e non nega la possibilità di vendere Donnarumma, nonostante lo consideri "il miglior portiere del mondo", qualora dovessero presentarsi offerte in linea con le richieste, ovvero 50 milioni: "Maldini - ricorda il Cfo del Milan parlando nel giorno del raduno - ha detto che siamo felici di avere probabilmente il miglior portiere al mondo. Per il momento resta, può cambiare ma non è detto che cambierà". Boban desidera "riportare il club dove gli compete", tirando una stilettata alla proprietà cinese ("una sfortunata vendita"), confidando nella nuova proprietà "molto ambiziosa": "Non ho problemi di fallire, ho problemi a non provare. Maldini mi ha chiamato, aveva bisogno di supporto e condivisione:ho parlato con la proprietà, e fin dall'inizio ho capito che sarei tornato".