Sassuolo-Juve 0-3, le pagelle bianconere: Ronaldo segna e fa segnare, De Sciglio inappuntabile!

Rugani incerto, Emre Can cinico!
10.02.2019 20:02 di Gabriele Cantella  articolo letto 271 volte
Pagelle Juve
Pagelle Juve

JUVENTUS (4-3-3)

SZCZESNY: l'intervento su Djuricic solo davanti alla porta vale quanto e forse più d'un gol, ma la svirgolata a metà campo che spalanca la porta a Berardi è una vera oscenità! Fortuna sua e della Juve che il 25 neroverde non inquadri lo specchio! VOTO 6

DE SCIGLIO: ordinato e attento in fase difensiva, si muove con buona personalità e sfiora anche il gol da fuori! VOTO 6,5

CACERES: se la cava in qualche modo, con l'esperienza ed una buona dose di fortuna che non guasta! VOTO 6

RUGANI: si conferma inaffidabile come quando, dopo pochi minuti dal fischio d'inizio manda in porta Djuricic, fermato da uno Szczesny monumentale! VOTO 5

ALEX SANDRO: si becca un giallo evitabilissimo ed è l'unica cosa per cui si fa notare! VOTO 5

KHEDIRA: segna un gol facile facile, ma ne sbaglia altri due forse ancora più facili! VOTO 6,5

Dal 65' BENTANCUR: si limita a controllare, non serve di più. VOTO 6

PJANIC: alterna buone giocate ad errori banali come l'entrata inutile e in ritardo su Locatelli che gli costa il giallo dopo 5'. Pennella un corner degno di Michelangelo per la testa di Ronaldo, che segna e ringrazia! VOTO 6

MATUIDI: tanti disimpegni sbagliati, quando porta palla spesso se la scorda, ma corre per quattro e lo trovi in ogni zona del campo. VOTO 6

Dall'84' EMRE CAN: entra e segna dopo neanche un minuto, meglio di così! VOTO 6,5

BERNARDESCHI: parte bene, si perde nel mezzo, poi si ritrova nel finale. Globalmente però desta l'impressione d'esser troppo discontinuo. VOTO 5,5

Dall'82' DYBALA: avvia l'azione che porta al tris di Emre Can. VOTO 6,5

MANDZUKIC: generosità e impegno non mancano neppure stavolta, ma non entra quasi mai nel vivo del match e fallisce anche un gol di testa che in altre serate avrebbe segnato ad occhi chiusi. VOTO 5,5

C. RONALDO: propizia il gol di Khedira con un destro insidioso che Consigli respinge sui piedi del tedesco, quindi firma il raddoppio con un colpo di testa in anticipo su corner di Pjanic. In mezzo tanto movimento e una serie di assist al bacio che i compagni non sfruttano come dovrebbero. Finalmente Emre Can gli regala la gioia di un assist vincente quasi allo scadere! VOTO 8

ALL. ALLEGRI: l'inizio non è dei più incoraggianti, ma col passare dei minuti la Juve si assesta e torna alla vittoria, ricacciando il Napoli a -11! VOTO 6,5

 

Le contropagelle di Gianluca Drammis 

Szczesny, ottima la sua prova iniziale poi ordinaria amministrazione 6.5

De Sciglio, contiene e riparte. Lucido 6 

Caceres, un bagliore dopo il disastro casalingo contro il Parma. Solido 6.5 

Rugani, sciocchezza imperdonabile nei primi minuti. Instabile 5

Alex Sandro, sta tornando ad arare la fascia. Buona intensità 6.5 

Pjanic, ad inizio stagione tutti lo volevano fuori, quando non gioca è un problema. Da preservare 7 

Khedira, Allegri lo mette e c’è un perché. Attaccante aggiunto. SpaccaPartita 7 

Dal 62’ Bentancur, possesso palla e buona qualità 6

Matuidi, lavoro instancabile e tanto inserimento 6.5 

Dal 84’ Can, entra e timbra il cartellino. Letale 7 

Mandzukic, lotta corre e si sbatte. Inossidabile 6.5 

Ronaldo, decisivo nei gol. 18 in stagione. What else? 7.5 

Bernardeschi, quando si accende è devastante. Deve avere più continuità. 6 

Dal 77’ Dybala, ricama ma nulla più SV

Allegri, inizio da horror ma il finale è top. Non sbaglia su Khedira. Campionato chiuso. 7