Sarri sentenzia: "Inter-Juve? Per lo scudetto vale zero!"

Il tecnico bianconero predica calma
06.10.2019 08:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Maurizio Sarri
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Maurizio Sarri

 "Giocare una partita come quella di domani è una sensazione che vale la pena vivere. Sono felice di andare in un grande stadio, con una grande squadra per una partita che sarà seguita in tutto il mondo. Quando vale per lo scudetto? Un numero vicino alla zero..." Maurizio Sarri scalda i motori in vista del suo primo derby d'Italia sulla panchina della Juventus. Il tecnico, intervenuto in conferenza stampa, spiega poi nel dettaglio: "Qualche anno fa la Juve era a 12 punti, forse proprio dall'Inter - aggiunge l'allenatore -, ma io dissi che restavano i favoriti per la vittoria, e infatti vinsero lo scudetto. In questo momento conta confermare la crescita che siamo avendo, mostrare la capacità di saper uscire da San Siro con una buona prestazione. Poi se con 93 punti in palio si pensa di sistemare una classifica a inizio ottobre penso sia un errore grossolano".

Sul suo personalissimo duello con Conte, Sarri sembra avere le idee piuttosto chiare: 'Non è una sfida tra me e Conte. Non riesco a pensare che gioco contro Conte, io vedo Juve contro Inter. Antonio è un grande allenatore, l'hanno dimostrato i risultati ottenuti anche con club diversi. E' un allenatore forte e lo sta dimostrando anche ora. Se poi voi vedete Sarri contro Conte io non riesco a capire..."