L'addio di Perin: "Ciao Juve, al Benfica per giocare la Champions"

Il portiere ha scelto il Portogallo per ripartire
18.07.2019 08:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Mattia Perin
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Mattia Perin

"Sono contento, vado al Benfica per giocare la Champions. E' un'avventura avvincente, ho voglia di mostrare il mio valore e mettere in pratica tutto quello che ho imparato anche nell'ultima stagione alla Juventus". Queste le parole di Mattia Perin, in partenza per Lisbona dove sosterra' le visite mediche per poi firmare il contratto con il Benfica. "Vado con tanto entusiasmo - ha sottolineato il portiere della Juventus ai microfoni di Sky - Sia Rui Costa (direttore sportivo, ndr) che il mister mi hanno voluto fortemente e io non ho avuto alcun dubbio, perche' ho sempre sperato di poter fare un'esperienza all'estero. Sto recuperando dall'infortunio, rientrero' in campo tra meta' settembre e inizio ottobre: voglio tornare a giocare con l'obiettivo di conquistare una maglia per l'Europeo del prossimo anno". Perinha infine voluto ringraziare la Juventus: "A Torino ho trovato un gruppo di giocatori esemplari sia fuori che dentro al campo e ho imparato tanto perche' sono tutti campioni - ha spiegato - Per questo ringrazio la societa' perche' mi ha insegnato molto".