Dybala per Lukaku: perché?

Più che fantascienza lo scambio tra l’argentino e il belga sarebbe fantascemenza!
30.07.2019 15:30 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Dybala-Lukaku
Dybala-Lukaku

Dybala per Lukaku? Fantascienza, pensavo io non più tardi di un paio di giorni fa, ma adesso un po’ di strizza m’è venuta... Lo scenario di uno scambio tra l’argentino e il belga si staglia sempre più nitido all’orizzonte, angosciando le mie notti, tenendomi sveglio a chiedermi perché... Spedire La Joya a Manchester in cambio del paracarro ex Chelsea ed Everton sarebbe come prendersi a bottigliate negli zebedei per soddisfare una sorta di irresistibile pulsione masochista, francamente incomprensibile... Anzi, ancor più incomprensibile, dal momento che alla Juventus non mancano i centravanti: ce ne sono tre e tutti e tre migliori di Lukaku, da Mandzukic a Higuain, passando per Kean! E poi perché, mi domando, sbarazzarsi di Dybala proprio quando, grazie all’approdo di Sarri sulla panchina bianconera, potrebbe finalmente esser messo nelle condizioni di esprimere al massimo il suo immenso potenziale? Il Comandante ha dato lustro alle carriere, fin lì a dire il vero opache, di Insigne e Mertens, tirandoli a lucido come la lampada di Aladino e tirando fuori il Genio sopito in loro! Pensate che non possa riuscirci anche con Paulo? Dybala è un patrimonio della Juventus, un patrimonio deprezzato e scialacquato dall’intransigente difensivismo allegriano, un patrimonio da riscoprire e valorizzare. Avrebbe allora più senso cederlo in cambio di contante al fine di iscrivere a bilancio una plusvalenza monstre che metta a posto i conti, ma darlo via per Lukaku... Beh, non sarebbe neppure più fantascienza, ma fantascemenza!