CR7 fa 99 reti: "Che orgoglio, sarà il mio quinto europeo"

Il portoghese pronto per la sfida
18.11.2019 08:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Cristiano Ronaldo
© foto di Imago/Image Sport
Cristiano Ronaldo

"Ci siamo qualificati, e' sempre importante e un orgoglio per me rappresentare la nazionale. Ancora di piu' con i gol. Sono molto contento che abbiamo vinto, sara' il mio quinto Europeo, sono davvero felice". Cristiano Ronaldo esprime cosi' la propria soddisfazione, oggi al 99esimo gol con il Portogallo nel match di qualificazione a Euro 2020 vinto per 2-0 in Lussemburgo e che ha sancito il passaggio della nazionale lusitana alla fase finale della competizione. Nel post-partita, l'attaccante della Juventus ha anche sottolineato le condizioni precarie del terreno di gioco dello stadio "Josy Barthel": "E' difficile giocare su questi campi - sottolinea CR7 - Come si e' visto, sembrava un campo di patate, non so come sia possibile che squadre di questo livello giochino su tali prati. Peccato. Non e' stato bello, ma abbiamo fatto il nostro lavoro, la priorita' era vincere" ha detto il capitano del Portogallo che ha poi concluso parlando dei prossimi Europei: "C'e' ancora una lunga stagione da giocare, molti giocatori cresceranno e miglioreranno. Passo dopo passo, non c'e' bisogno di pensarci adesso. I favoriti sono sempre gli stessi e l'aver vinto nel 2016 non ci avvantaggia. Siamo una nazionale difficile da battere, ma i favoriti sono altri".