Chiellini ammette: "Per un'ora è stata la peggior Juve dell'anno"

Il difensore fa autocritica
28.01.2019 08:00 di Redazione Calcissimo  articolo letto 28 volte
Chiellini
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Chiellini

"Per sessanta minuti è stata la peggiore Juventus dell'anno, paradossalmente dopo lo svantaggio abbiamo trovato le motivazioni per vincerla. Szczesny ci ha tenuti in piedi, siamo stati letali nel finale". Così Giorgio Chiellini, 'a caldo' dopo Lazio-Juventus.

"E' una vittoria importante che ci dà fiducia e in settimana ci sarà anche l'impegno in Coppa Italia - dice ancora il difensore -. Abbiamo caricato, la trasferta di Doha spezza il ritmo era importante lavorare in settimana. La Juventus vera sarà dal venti febbraio in poi, fuori casa contro la Lazio soffri sempre". "Saranno importanti le prossime partite fino al 3 marzo che sarà una data cruciale - conclude Chiellini -, mancano ancora tante partita e godiamoci la serata".