Spalletti torna a parlare: "Un onore aver allenato l'Inter"

Il tecnico toscano commenta la fine della sua avventura nerazzurra
16.06.2019 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Spalletti
© foto di PhotoViews
Spalletti

"Io sono onorato di aver avuto la possibilita' di aver allenato l'Inter, mi ha lasciato moltissime belle storie da portare con me e me le terro' caramente". Cosi' Luciano Spalletti da Rimini, dove ha appena parlato a "The Coach Experience", l'evento in corso alla Fiera di Rimini organizzato dall'Assocazione Italiana Allenatori Calcio e SGPlus, dedicato ad allenatori, professionisti del mondo del calcio e appassionati. "Sono uno che quando fa questo lavoro qui, lascia da parte altre situazioni familiari e personali per svilupparlo bene, per cui vi entro dentro con passione e sentimento e ne traggo sempre cose che mi lasciano una finestra aperta per quello che deve essere e impostare il futuro". Futuro di cui pero' non vuole parlare.

Telegrafico anche il riferimento alla fine del suo contratto "Tutti abbiamo da rendere conto sempre a chi sceglie e io non sono stato scelto, quindi sto a casa". Sull'Inter spende comunque ottime parole: "Secondo me - aggiunge - l'Inter e' una bella squadra e una grande realta' e te ne accorgi solo andandoci dentro". L'ultimo apprezzamento e' per Montella: "Mi fa piacere che sia rimasto - afferma - perche' quella di quest'anno e' la sua squadra e il suo lavoro, quello della stagione scorsa e' stato un lavoro parziale e di conseguenza quello che e' venuto fuori non da' merito alla qualita' della persona e dell'allenatore".