Mou: "Perso Eriksen? Sì, ma in maniera intelligente"

Lo Special One commenta l'addio del danese
12.02.2020 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Eriksen
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Eriksen

Tenere i giocatori forti che hai e' piu' importante che comprarne di nuovi. Secondo me dobbiamo andare in questa direzione. Abbiamo perso Eriksen, ma grazie al nostro presidente, lo abbiamo fatto in modo intelligente, cedendolo per una somma importante che abbiamo potuto investire su giovani come Bergwijn e Lo Celso". Jose' Mourinho avrebbe tenuto volentieri Erisken nel suo Tottenham, ma per il club rifiutare l'offerta dell'Inter per un giocatore con il contratto in scadenza non sarebbe stato facile. Lo special one non fa drammi e in un'intervista rilasciata agli inglesi di Sky Sports parla della sua avventura sulla panchina degli "Spurs". "Siamo in corsa in tre competizioni e l'umore e' alto. Al contrario delle falsita' dette da chi vuole finire sui giornali, sono molto felice al Tottenham - assicura il portoghese ex Inter nell'intervista riportata da skysport.it -. Mi conoscete bene e abbastanza per capire che sono felice. E' difficile? Si' certo, ma se fosse stato facile non sarebbe stato un lavoro per me".